Focus

Inter, il punto sull’attacco: in estate va trovato un vice Lukaku

Dopo aver fatto il punto sulla situazione relativa a difensori ed esterni, è il turno dell’attacco. Va puntellato l’attacco in un Inter che vuole aprire un ciclo. Servirà un vice-Lukaku e non solo

ATTACCO – L’Inter targata Conte ha costruito la sua fortuna su una coppia d’attacco che ha pochi eguali in Europa: Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, nelle ultime due stagioni, hanno contribuito in maniera netta alla crescita della squadra. Il belga, in questa stagione, ha siglato 23 gol ed ha messo a referto 10 assist in Serie A. L’argentino non è da meno: 16 gol e 9 assist messi a referto. Anche Sanchez ha contribuito in maniera decisiva: il cileno, ad oggi, ha segnato 7 gol e 6 assist. Eppure, nonostante il reparto di alto livello, il reparto offensivo risulta incompleto. Quest’estate servirà puntellare la rosa.

PUNTELLARE – In un’ottica di competitività totale sia in Serie A che in Champions League, servirebbe almeno un altro attaccante di spessore da affiancare Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez. Pinamonti, per quanto talentuoso, è forse ancora troppo acerbo per caricarsi sulle spalle il peso del reparto offensivo nerazzurro. Va trovato un vice Lukaku affidabile e che possa fare la differenza. I nomi sono i soliti: Dzeko, già accostato più volte all’Inter negli ultimi due anni, e Giroud, uno dei pupilli di Conte. Il sogno, però, è un altro.

SOGNO – Il sogno, per il reparto offensivo, è Luis Muriel. L’attaccante dell’Atalanta è il perfetto “bomber di scorta”: Il colombiano, in questa stagione, è spesso partito dalla panchina, eppure il bottino di gol e assist è di prim’ordine: 22 gol e 9 assist siglati in stagione. La bottega dei Percassi, però, è cara: difficilmente si priveranno del colombiano per una cifra inferiore ai 30 milioni. E, in un clima di austerity che coinvolge tutto il movimento calcistico, è difficile ipotizzare operazioni di mercato che si attestano su cifre simili. Ma, è innegabile, che all’Inter serva un innesto in attacco per completare il reparto ed essere competitivi ad alti livelli anche in Champions League.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh