Focus

Inter, dopo Oaktree arrivano anche i rinnovi? Uno più urgente degli altri

L’accordo finanziario tra Suning e Oaktree Capital Management potrebbe sbloccare alcuni rinnovi di contratto rimasti in sospeso. Tra i big, uno solo è quasi urgente. Gli altri possono attendere

SVOLTA – L’ufficialità dell’accordo tra Suning e il fondo americano Oaktree è ormai imminente (QUI le ultime). Un cambiamento epocale per Suning e per l’Inter, che consentirà al club di respirare e saldare le ultime scadenze. Una tregua, in soldoni, che consentirà di riannodare i fili anche sul futuro di alcuni calciatori.

PROBLEMA NON URGENTE – Come avevamo scritto nella giornata di ieri, quello dei rinnovi dei big è un problema falso (vedi articolo). Tra i più “urgenti”, c’è solo quello di Marcelo Brozovic, peraltro in scadenza nel 2022. Gli altri pezzi da novanta hanno tutti un vincolo di contratto più lungo.

Per Alessandro Bastoni e Lautaro Martinez, però, il discorso è leggermente diverso. Entrambi hanno avuto una crescita spaventosa nelle ultime due stagioni. Il loro rendimento giustifica le pretese di adeguamento dell’ingaggio. Gli accordi sono sul tavolo da tempo, bisogna solo aspettare che Suning risolva i suoi problemi di liquidità. A quel punto, anche il discorso rinnovi potrebbe offrire succulente novità.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh