Focus

Inter-Bologna 6-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Inter-Bologna 6-1 vale una prima splendida rivincita nei confronti dei rossoblù, dopo quanto successo nello scorso campionato. Il punteggio tennistico di ieri dà una curiosità a livello statistico: è lo stesso risultato della passata stagione.

DUE – I gol segnati direttamente su punizione dall’Inter in questa stagione, l’altro da Nicolò Barella all’Udinese lo scorso 18 settembre. In Serie A due reti nello stesso campionato su calcio piazzato non capitavano dalla stagione 2017-2018, Marcelo Brozovic in casa del Benevento l’1 ottobre 2017 (1-2) e Joao Cancelo contro il Cagliari il 17 aprile 2018 (4-0).

TRE – I punti conquistati da posizione di svantaggio dall’Inter in questa Serie A: quelli di ieri col Bologna. Rimane soltanto il Monza come unica squadra di tutto il campionato sempre sconfitta quando è andata sotto nel punteggio. L’unica altra precedente rimonta in stagione era avvenuta in Champions League il 12 ottobre a Barcellona, da 1-0 a 3-3.

DODICI – I gol da professionista di Federico Dimarco, alla prima doppietta con una squadra di club. Le precedenti le aveva segnate o a livello giovanile (con l’Inter Primavera) o con le nazionali di categoria (la principale con l’Italia Under-19 agli Europei il 21 luglio 2016).

QUATTORDICI – Gli Inter-Bologna consecutivi al Meazza con almeno un gol rossoblù, fra Serie A e Coppa Italia. L’ultima volta con la porta inviolata risale a un 3-0 del 3 aprile 2010, sabato di Pasqua, dove l’attuale allenatore dei felsinei Thiago Motta realizzò una doppietta.

SEDICI – Le volte che l’Inter ha vinto 6-1 nella sua storia, sia in casa sia in trasferta. Il Bologna, già battuto con identico risultato il 18 settembre di un anno fa, diventa la seconda squadra che subisce questo punteggio dopo la Juventus. I bianconeri, però, lo avevano ricevuto un secolo fa: 26 novembre 1911 e 4 gennaio 1914.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock