Focus

Correa, una ‘vittima illustre’ in comune con Dzeko: il dato

L’Inter si gode l’ottimo periodo dei suoi attaccanti. E un dato fa particolarmente sorridere: infatti Lautaro Martinez, Dzeko e Correa hanno una vittima illustre in comune.

SEMPRE IN GOL – Gli attaccanti dell’Inter confermano il trend avviato nelle prime due partite di campionato. Il primo a timbrare è stato Edin Dzeko, chiudendo il suo esordio col Genoa col gol del 4-0 finale. La vittoria esterna a Verona ha invece profumi albicelesti: prima il pareggio di Lautaro Martinez, poi la straordinaria doppietta di Joaquin Correa. Tutte reti protagoniste del nostro sondaggio sulla rete più bella di questo avvio di stagione. E i tre attaccanti nerazzurri si stanno confermano anche con le rispettive nazionali: al momento, il bilancio dice una rete a testa.

Per Correa e Dzeko è già aria di derby

BERSAGLIO PREFERITO – E c’è un altro dato che fa sorridere i tifosi dell’Inter. Perché questi tre attaccanti hanno tutti un ottimo feeling col Milan, principale avversaria nerazzurra nella scorsa stagione. Di Edin Dzeko avevamo già descritto l’ottimo bilancio contro i rossoneri (vedi focus). E Lautaro Martinez ha rinnovato il suo conto giusto pochi mesi fa. La sua doppietta nel derby di ritorno del 2020/21 porta a 3 le sue reti totali contro i “cugini”. Tuttavia è Correa ad avere il miglior rendimento contro il Milan: 5 gol in 9 gare contro i rossoneri, sua “vittima” preferita in Italia. Il primo derby di Milano sarà il 7 novembre, ma nel frattempo i tifosi nerazzurri possono sorridere.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button