Focus

Il Cagliari di Di Francesco è duttile e punta su Joao Pedro

Il Cagliari di Di Francesco si è stabilizzato col 4-2-3-1, ma non sfrutta solo questo modulo. Il giocatore principale dei rossoblù è Joao Pedro: sei gol nelle prime dieci giornate.

TATTICAEusebio Di Francesco dopo qualche esperimento iniziale ha impostato il suo Cagliari sul 4-2-3-1. Un modulo classico, con Joao Pedro da trequartista, una punta vera come riferimento centrale e sulla destra Nahitan Nandez come equilbratore di tutta la squadra (oggi al massimo partirà dalla panchina). Ma il tecnico ha nel cassetto altri moduli, soprattutto la difesa a tre vista con la Juventus. Anche perché in rosa gli esterni capaci di coprire tutta la fascia non gli mancano.

STATISTICHEIl Cagliari è la quart’ultima difesa della Serie A con venti gol subiti. Di questi ben sette sono arrivati tra il 30′ e il 45′ del primo tempo. Come a compensare però il momento in cui i rossoblù segnano di più è nei primi quindici minuti del secondo tempo, sei reti su diciassette. I gol arrivano da azioni manovrate come testimonia il numero di assist: dodici , quinti in Serie A al pari di Juventus e Roma. Marko Rog è il protagonista principale dell’impostazione dell’azione, ma è anche il secondo per chilometri percorsi.

DETTAGLI – Il giovane Sebastian Walukiewicz, classe 2000, è un titolare fisso e in difesa è il secondo uomo che gioca più passaggi di media con 43.4 dietro solo a Diego Godin, oltre al terzo di tutta la squadra per km medi. Sulla destra la rivelazione è Gabriele Zappa, classe 1999 formato proprio nell’Inter, autore già di tre assist. In fase offensiva tutto quota attorno a Joao Pedro. Il brasiliano è un vero e proprio regista offensivo, come testimoniano i suoi 31.7 passaggi medi a partita (settimo del Cagliari), e sfrutta sia l’abilità nei movimenti che il fisico. In più sta confermando il suo feeling con la porta esploso lo scorso anno: le reti sono già sei.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh