Asamoah, Biraghi, 2 top: Inter, rivoluzione a sinistra. Conte sceglie e taglia

Articolo di
2 Maggio 2020, 22:28
Kwadwo Asamoah Inter-Udinese
Condividi questo articolo

Asamoah e l’Inter: un rapporto che potrebbe concludersi al termine di questa stagione (qui le ultime da Romano). In forte dubbio anche Biraghi: si profila una rivoluzione a sinistra per Antonio Conte. Di seguito i possibili sviluppi sul mercato

RIVOLUZIONE IN CANTIERE – A inizio stagione, Asamoah e Biraghi sembravano destinati ad alternarsi sulla fascia sinistra. A soli pochi mesi di distanza, le prospettive sembrano molto diversi. Il ghanese, a causa di continui problemi fisici, è uscito dai radar e con ogni probabilità partirà. Dopo il prestito dalla Fiorentina, è difficile venga confermato anche il prodotto del settore giovanile nerazzurro. Spazio, invece, a  Young che ha ampiamente convinto nel 3-5-2 di Conte. Le due uscite dovrebbero fare spazio per l’arrivo di un top: in tal senso, i primi nomi sulla lista restano Marcos Alonso e Emerson Palmieri. Prezzo alto dal Chelsea, ma anche forte pressing di Conte. In vista di un’estate bollente per l’out sinistro dell’Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE