Extra Inter

Spal-Cagliari, Simeone regala i primi tre punti a Zenga

Partita avara di emozioni e spunti tra Spal e Cagliari. Gli attacchi delle due compagni hanno le polveri bagnate, e anche i pochi colpi in canna vanno a vuoto. Fino al 93′, quando Giovanni Simeone regala i primi 3 punti a Zenga. 

FINALE – Lo 0-1 tra Spal e Cagliari restituisce fiato alla classifica dei sardi. Gli emiliani rimangono a +1 sul Brescia, dopo il pareggio di ieri. La classifica recita ancora 18 punti, ben sette dal Lecce terzultimo. Mentre per il Cagliari migliora sensibilmente: raggiunto il Parma (9°) a 36 punti. Il ritmo partita è estremamente blando per oltre 90 minuti. Entrambe le compagini costruiscono mollemente gioco fino alla trequarti avversaria, ma nessuna riesce a trovare il colpo decisivo. L’occasione più lampante capita al 84′: Fares (alla seconda presenza stagionale) crossa benissimo con un mancino al volo di Fares, indirizzando a centro area. Dov’è appostato Cerri, che da pochi passi si fa murare dal portiere Olsen; sulla respinta, Petagna spara alle stelle. La gara non si scuote, il giropalla di Spal e Cagliari continua a mantenersi sterile. Serve un colpo fuori dall’ordinario per invertire le sorti, ed è ciò che avviene al 93′. Marko Rog tenta il tiro dalla distanza, ma Letica respinge lateralmente. Sul pallone si avventa Joao Pedro, che riesce a ributtare al centro dove Giovanni Simeone trova il gol che vale 3 punti per il Cagliari, che non vinceva dal 2 dicembre. Prima vittoria per Zenga sulla panchina sarda.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.