Alla Juventus la Supercoppa Italiana: il Napoli sbaglia un rigore e perde

Articolo di
20 Gennaio 2021, 22:56
Cristiano Ronaldo Juventus-Roma Cristiano Ronaldo Spezia-Juventus
Condividi questo articolo

La Juventus si aggiudica la Supercoppa Italiana. Nella partita, non certo spettacolare, giocata a Reggio Emilia i bianconeri hanno la meglio per 2-0 sul Napoli. Decide Cristiano Ronaldo, su grave errore della difesa azzurra, poi Insigne calcia a lato un rigore e Morata chiude al 95′.

IL GRANDE REGALO – Il Napoli fa di tutto per perdere la Supercoppa Italiana e ci riesce. La Juventus, stordita dal 2-0 di domenica con l’Inter, si rilancia e conquista il trofeo vincendo con identico punteggio a Reggio Emilia. Primo tempo brutto, l’unica vera occasione è al 38′ con un cross da sinistra per Hirving Lozano che gira verso la porta e Wojciech Szczesny compie un miracolo. A inizio ripresa c’è Federico Bernardeschi per Federico Chiesa, con quest’ultimo uscito per un infortunio alla caviglia. Neanche un minuto e il subentrato rischia di fare gol, ma sul suo tocco ravvicinato salva David Ospina sulla linea. Il Napoli va in tilt al 64′ e, con sessanta secondi orrendi, finisce sotto. Prima cross di Cristiano Ronaldo e Kostas Manolas svirgola rischiando l’autogol, dall’angolo seguente rimpallo su Tiémoué Bakayoko a liberare proprio Cristiano Ronaldo nell’area piccola, che non può sbagliare. Al 78′ Weston McKennie calcia Dries Mertens anziché rinviare il pallone, l’arbitro Paolo Valeri lascia proseguire ma il rigore è netto. Inevitabile l’intervento del VAR e il cambio di decisione, ma dal dischetto Lorenzo Insigne spiazza Szczesny e manda a lato. Errore pesantissimo quello del capitano del Napoli. Al 94′ cross di Matteo Politano, tiro deviato da Giorgio Chiellini e Szczesny fa un altro miracolo di piede. Sul contropiede finale Juan Guillermo Cuadrado serve Alvaro Morata che a porta vuota raddoppia: la Juventus vince 2-0 e deve ringraziare gli avversari.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.