Sala: “Supermercati limitati? No. Pensiamo di chiudere i tabacchini”

Articolo di
20 Marzo 2020, 21:26
Giuseppe Sala
Condividi questo articolo

Sala ha parlato della piena emergenza legata al Coronavirus a Milano (qui l’ultimo bollettino). Il Sindaco invita alla resistenza, ma esprime la sua opinione sulle limitazioni per supermercati e tabacchini. Di seguito le sue dichiarazioni in collegamento nell’edizione serale del Tg1

NUOVE RESTRIZIONI Giuseppe Sala e le misure per l’emergenza Coronavirus: «Milano deve essere un fronte di resistenza. Per noi stessi e perché se carichiamo il sistema sanitario crolla. Medici, infermieri e personale sanitario stanno facendo un lavoro incredibile. Non possiamo sovraccaricarli ulteriormente. Facciamo la nostra parte, adottando atteggiamenti responsabili. In questa fase collaborare è fondamentale: per questo noi sindaci dei comuni lombardi stiamo pensando ad ulteriori restrizioni e ne stiamo discutendo con il Presidente Fontana. Limitare gli orari di apertura dei supermercati? Produrrebbe l’effetto contrario. Già ora ci sono folle, se riduciamo gli orari potrebbero aumentare. Per esempio noi stasera come sindaci dicevamo: chiudiamo anche i tabacchini. A mali estremi, estremi rimedi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE