Calciomercato

Nandez, Inter pista aperta? Il giocatore attende ancora una chiamata

L’Inter affronta queste ultime 48 ore di mercato con una sola prerogativa: agire se c’è l’opportunità. Il mercato dei nerazzurri d’altronde si è basato su questo: muoversi solo se si prospettava un’opportunità. È così che sono arrivati i vari acquisti ed è così che potrebbe arrivare Nahitan Nandez. 

PISTA APERTA – L’Inter lo ha inseguito, lo ha corteggiato, lo ha quasi preso e poi lo ha abbandonato. Nandez si è ritrovato così, di punto in bianco, dal vestire la maglia dell’Inter a restare a Cagliari senza poter proferire parole in capitolo. L’uruguaiano è un profilo che piace molto alla società nerazzurra con infatti Marotta e Ausilio che sembravano pronti a prenderlo in prestito poco oneroso con diritto di riscatto (obbligo mascherato). Ma la cessione di Romelu Lukaku ha stravolto tutto. L’improvviso tesoretto accumulato ha permesso all’Inter di andare su Denzel Dumfries per poi fare altre operazioni di mercato. Di fatto, dimenticandosi di Nandez. Perché l’Inter è ancora una pista aperta? Semplicemente perché Nandez è un’opportunità. Il giocatore era andato contro la società pur di forzare la cessione per poi chiedere scusa ed essere reintegrato (due su due da titolare con Semplici). Oggi e domani Nandez spera ancora in una chiamata last minute da Milano ma poi l’Inter si ritroverebbe abbondanza di centrocampisti con alcuni giocatori che dovrebbero cambiare aria. Arturo Vidal era uno di questi ma la conferma, in queste due partite, sembra essersela guadagnata (vedi articolo). L’unico che potrebbe anche lasciare è Matias Vecino, ma l’uruguaiano piace molto a Simone Inzaghi. Vedremo se l’Inter ribusserà alla porta del Cagliari.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button