Lukaku per Guardiola, ma occhio al Real Madrid: maxi offerta all’Inter – SM

Articolo di
8 Febbraio 2021, 10:24
Lukaku - Inter-Benevento - Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano Lukaku – Inter-Benevento – Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

Lukaku da quando è all’Inter sicuramente sta raccogliendo più consensi che critiche. E ciò lo rende appetibile sul mercato. Come riportato da Claudio Raimondi – giornalista di “Sport Mediaset” – a “Pressing Serie A” su Italia 1, a sognarlo per l’estate sono City e Real

SOGNO ESTIVO – Il calciomercato invernale è terminato ma già iniziano a circolare le prime voci per l’estate. I grandi club stranieri guardano con attenzione alla delicata situazione dell’Inter. In particolare i club inglesi, che rivogliono Romelu Lukaku in Premier League. Su tutti il Manchester City, perché Pep Guardiola è pazzo di lui. Il tecnico spagnolo pensa che il centravanti belga possa essere il giocatore in grado di fargli vincere finalmente la Champions League con il club inglese. In Spagna, invece, assicurano che il Real Madrid sia pronto a investire addirittura 100 milioni di euro in estate per prendere Lukaku. L’Inter, in attesa di risolvere i problemi legati alla proprietà, dovrà fare attenzione nella prossima finestra di mercato. Da specificare che Lukaku al momento non è sul mercato e, anche in caso di ribaltoni societari, difficilmente verrà “sacrificato” per questioni di bilancio. Però è anche normale che piaccia molto ai grandi club stranieri.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.