Focus

Lukaku, tocca a te: il belga contro la Juventus serve da leader

Per Juventus-Inter di Coppa Italia i nerazzurri potranno contare sul ritorno di Lukaku. Il belga deve sfornare una prova da leader.

ATTESO RITORNO – Juventus-Inter di Coppa Italia ha un protagonista annunciato. Che a lui piaccia o meno. Parliamo di Romelu Lukaku. Di suo l’attaccante è il leader nerazzurro assoluto. Ma ad aggiungere ulteriore peso alla questione c’è la squalifica dell’andata. Nell’1-2 di San Siro era assente. E si è visto, eccome. Quindi per il ritorno i riflettori sono tutti su di lui.

INFLUENZA NEL GIOCO – Lukaku è un giocatore tremendamente influente nei piani di Conte. Ma oltre a questo modifica anche quelli degli avversari. La Juventus dalla sfida di campionato a quella di coppa ha cambiato interpreti e modo di recitare il copione. In gran parte per la presenza o l’assenza del numero 9. Il suo ritorno quindi porterà a nuovi adattamenti. Sta a lui poi fare la differenza in campo.

ESEMPIO IN CAMPO – Il belga non sta vivendo il suo momento più brillante della stagione. Ma contro la Juve serve proprio lui. Lukaku per primo deve mostrare a tutto il mondo nerazzurro che si può fare, che la sconfitta dell’andata non è definitiva. Serve uno squillo da parte del leader. In modo che così tutti possano crederci.

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh