Primo Piano

Sneijder: «Inter, ora l’Europa e consiglio un top! Juventus mai Triplete»

Sneijder ha rilasciato una lunga intervista al tabloid inglese Daily Mail. L’ex centrocampista, protagonista del Triplete dell’Inter, parla dei risultati raggiunti quest’anno e dà un consiglio di mercato.

IL GRANDE RITORNOWesley Sneijder parla di un allenatore che conosce bene: «José Mourinho alla Roma è un grande innesto per tutto il calcio italiano e per il club, ma la Roma non ha i giocatori per competere subito per lo scudetto. Mourinho è un valore aggiunto, ma sarà necessario vedere cosa il club potrà fare sul mercato e quali giocatori comprare. La Serie A è competitiva e quest’anno abbiamo potuto ammirare quanto sia un campionato equilibrato. Gli auguro il meglio, lo guarderò in TV».

NESSUN PARAGONE – Sneijder precisa: «Mourinho non è simile ad Antonio Conte, o viceversa. Mourinho è unico, lo conosco bene. Tutti sono diversi in alcune cose, ma non voglio paragonare i due allenatori: sono molto diversi e differenti. Ora l’Inter deve provare a vincere in Europa, per non finire come la Juventus che ha vinto solo in Italia senza mai fare il Triplete come la mia Inter. Dobbiamo fare questo step per crescere come club nella storia del calcio europeo».

GRANDE ACQUISTO – Sneijder è sorpreso da Romelu Lukaku: «Non pensavo che avrebbe fatto così bene in Serie A. Non credevo che potesse diventare così forte e migliorare così tanto, paragonato al periodo del Manchester United. È grazie all’Italia e a Conte, che l’ha fatto uno dei migliori numeri 9 d’Europa. Onestamente non avrei scommesso su di lui, ma mi sbagliavo: è forte, corre e lotta come un marine».

SEMPRE CAMPIONI – Sneijder è stato un protagonista assoluto della Champions League vinta nel 2010 (vedi articolo). L’ex centrocampista valuta questa stagione: «Quest’Inter meritava lo scudetto. Ci sono tanti top player, ma sono meno forti di quella del Triplete. Christian Eriksen ha cambiato la squadra in meglio e sono contento per lui, perché all’inizio ha faticato e come me arrivava da un top club europeo. Ho festeggiato con il gruppo del 2010, nella chat del Triplete: siamo sempre molto uniti, tutti felici per la nostra squadra. Ora speriamo che l’Inter vinca anche fuori dall’Italia».

IL CONSIGLIO – Sneijder vede un giocatore da comprare, anche se dovrebbe andare al Barcellona: «Prenderei Memphis Depay, perché non ci sono giocatori come lui in Italia. Per Georginio Wijnaldum l’Inter non avrebbe problemi in squadra, con Eriksen e Arturo Vidal. Depay non è molto sponsorizzato, ma è un top player che si troverebbe bene con Lautaro Martinez e Lukaku, sarebbe un grande acquisto da svincolato. Wijnaldum è un buon giocatore, ma Depay per me è un eccellente giocatore».

Fonte: Daily Mail – Alvise Cagnazzo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh