Primo Piano

Sanchez, il piano dell’Inter per il recupero (definitivo): una data nel mirino

Sanchez è fuori ormai da due mesi esatti e non si sa ancora quando potrà tornare in gruppo. “Sport Mediaset” segnala quale data l’Inter stia puntando per il recupero del cileno, nel frattempo inserito in lista UEFA (vedi articolo).

IL LUNGO RECUPEROAlexis Sanchez non gioca con la maglia dell’Inter dal 23 maggio (ultima giornata della scorsa stagione con l’Udinese) e in generale dalla notte fra il 2 e 3 luglio, Brasile-Cile di Copa América. I problemi fisici stanno frenando il cileno, che non ha nemmeno fatto parte della sua nazionale (e questa è una notizia). L’infortunio al polpaccio destro, che gli ha fatto saltare tutto il precampionato, non è ancora del tutto superato ma la luce inizia a vedersi in fondo al tunnel. Secondo “Sport Mediaset” appare difficile che Sanchez possa tornare domenica 12 contro la Sampdoria, ma l’inserimento in lista UEFA è un buon segnale sul suo recupero. L’obiettivo dell’Inter è riaverlo tre giorni dopo, contro il Real Madrid nell’esordio in Champions League. Per ora Sanchez continua a svolgere lavoro personalizzato, Simone Inzaghi non gli metterà fretta ma il rientro non sembra più lontanissimo.

Fonte: Sport Mediaset

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button