Primo Piano

Moratti: «Conte? Bravo, ma no attaccamento! Mourinho mi ha scritto»

Massimo Moratti, ex patron e presidente dell’Inter, è intervenuto in diretta sul “Fatto Quotidiano”. Si è inevitabilmente parlato del suo passato in nerazzurro, ma anche del presente con l’addio di Antonio Conte e il ritorno di Mourinho in Italia 

SPESE – Massimo Moratti ha prima parlato di quanto speso per l’Inter: «Non mi sono mai reso conto delle follie fatte. Ci sono stai dei momenti difficili, ma una soluzione la trovi sempre. Adesso ci sono delle cifre esagerate. Forse lo dicevanio di me quelli di dieci anni prima. Mio fratello ci teneva molto all’Inter e non era arrabbiato per le spese fatte. Non è mai stato vicino però ad aiutarmi con i nerazzurri».

MOURINHO – Moratti ha quindi inevitabilmente parlato del ritorno di José Mourinho in Italia: «Non l’ho presa come un tradimento. L’ho sentito qualche giorno prima, dopo aver lasciato il Tottenham, però mi sembrava su di morale. Appena uscita però la notizia della Roma mi ha scrito un messaggio dicendo “adesso ci rivediamo piu spesso”».

ALLENATORI – Si è qunidi parlato anche dell’ormai ex tecnico nerazzurro Antonio Conte e dell’Italia di Roberto Mancini: «Conte penso sia bravissimo e un grandissimo professionista. Ha datto benissimo però ha dimostrato una mancanza di attaccamento. Mancini è bravo. migliorato tantissimo tatticamente e ci divertiamo. poi è coraggioso come lo è sempre stato».

EX GIOCATORI – Chiusura per Moratti con alcuni dei suoi pupilli: «Recoba più sorprendente di Ronaldo. Di lui mi ricordo che quando l’ho preso mi dissero che alla prima partita farà cadere lo stadio e lui all’esordio fece una doppietta. Adriano si è intristito. Balotelli per me cerca di provare gli altri per vedere se sono sinceri con lui, ma si è involuto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh