Calciomercato

De Paul, Inter già fuori dalla corsa per 2 motivi. E un ostacolo si chiama Conte – SI

De Paul esce dai radar dell’Inter. L’operazione che dovrebbe portare il centrocampista argentino via da Udine è ancora lontana dalla sua conclusione ma il Club nerazzurro non parteciperà all’asta. Questo quanto affermato da Criscitiello – Direttore di “Sportitalia” – nel corso di “SI Café” sull’emittente stessa

COLPO CONTIANO – Il futuro di Rodrigo De Paul non sarà l’Inter, nonostante il lungo corteggiamento. Ne è sicuro Michele Criscitiello (vedi dichiarazioni), da sempre vicino all’ambiente friulano. Il centrocampista argentino piaceva e piace ancora tantissimo ad Antonio Conte, che lo aveva chiesto all’Inter in passato. E lo avrebbe richiesto quest’estate come primo rinforzo. Adesso la società nerazzurra è fuori dei giochi sia perché non c’è più Conte in panchina sia perché non metterà sul piatto i 43 milioni di euro richiesti dall’Udinese. E questa, probabilmente, è il motivo principale. Conte, invece, è pronto a chiedere nuovamente De Paul come acquisto appena si siederà su una nuova panchina. In attesa di quel giorno, sul classe ’94 argentino c’è l’Atletico Madrid, la cui prima offerta non soddisfa né l’Udinese né il calciatore. La proposta avanzata finora prevede un valore dimezzato del cartellino (più di 20 ma meno di 25 milioni, ndr) con un ingaggio identico a quello che De Paul percepisce oggi a Udine. Su queste basi, non si muove.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh