Primo Piano

Furia Inter, richiesta Marotta accettata. Serie A, arriva altro gran problema

Juventus-Inter non si è giocata e il polverone alzato da questa decisione, presa in maniera più che discutibile dalla Lega Serie A, non cala. Il sito del “Corriere della Sera” parla di una richiesta di Marotta accettata e di come, alla fine, il vero vincitore sia Agnelli.

HANNO VINTO LOROJuventus-Inter è stata rinviata al 13 maggio, per la soddisfazione di Andrea Agnelli. Il “Corriere della Sera” riporta come il presidente bianconero per giorni abbia spinto per una decisione differente dalla disputa a porte chiuse, evitando di perdere cinque milioni di euro di incasso e pure uno scontro diretto in un momento di difficoltà. Non è però l’unico, perché a “vincere” è pure il Milan che preferiva il rinvio della partita col Genoa. I rossoblù sono fra le tre squadre più furiose, assieme alla Fiorentina (che era già a Udine) e alla stessa Inter, con Giuseppe Marotta apparso preoccupato (vedi articolo).

LA RICHIESTA – Proprio Marotta stamattina aveva pubblicamente chiesto un Consiglio di Lega. L’ha ottenuto: sarà informale, nella giornata di oggi (domenica) e via conference call. Questo perché la Serie A adesso è più spaccata che mai, con il campionato già falsato e che rischia il collasso. Non ci sono più date, soprattutto per Inter-Sampdoria in caso di finale di Coppa Italia ed Europa League per i nerazzurri. In più oggi c’è un nuovo decreto sull’emergenza Coronavirus che rischia di creare problemi ad Atalanta-Lazio, Bologna-Juventus, Inter-Sassuolo, SPAL-Cagliari e Verona-Napoli, ossia le partite della ventisettesima giornata nelle regioni critiche. Un altro possibile grosso problema per il campionato

Fonte: Corriere.it – Alessandro Bocci, Monica Colombo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh