FocusPrimo Piano

Eriksen e il nuovo ruolo: opportunità o sorpresa? L’Inter cambia retorica

La settimana del derby e della vittoria col Benevento ha aperto un nuovo capitolo della storia tra Christian Eriksen e l’Inter di Antonio Conte. Sarà, finalmente, quello buono?

FRIZIONI – La splendida prestazione contro il Benevento ha riconciliato Christian Eriksen con l’Inter, e forse anche con il suo allenatore. Il rapporto con Antonio Conte non è mai stato idilliaco, complice anche l’enorme pressione mediatica che circonda il danese dal suo arrivo a Milano. In più occasioni il tecnico è stato stuzzicato sullo scarso impiego di Eriksen, tant’è che ad un certo punto sembrava diventata una questione personale tra Conte ed Eriksen.

SVOLTA – A fine dicembre, Giuseppe Marotta aveva esplicitamente messo sul mercato Eriksen, e non dev’essere stato facile per il danese tenere alta l’asticella della concentrazione in queste settimane. All’atto pratico, però, offerte non ne sono arrivate, e l’Inter ha cominciato a cambiare retorica, fino alla gara di Coppa Italia con la Fiorentina. Eriksen ha preso per la prima volta in mano le redini del centrocampo nerazzurro, da regista, dal primo minuto. Una prestazione non eccelsa, in linea con quella generale dei suoi compagni, capaci di superare i viola solo nei supplementari. Ma l’impressione, non più tardi di qualche settimana fa, era che Conte non volesse arrivare alla rottura totale con Eriksen. Forse anche, o soprattutto, per mancanza di alternative in un ruolo chiave: quello di vice Brozovic. Poi, è arrivata la gara col Milan.

RICOMINCIAMO – La punizione del derby ha (probabilmente) sbloccato Eriksen, aprendo un nuovo capitolo della sua storia nerazzurra. Nei gangli dell’Inter, dall’allenatore alla società, è cambiata automaticamente la retorica nei confronti del danese, capace di autorimuoversi dal mercato con una punizione magistrale. Col Benevento è arrivata la piacevole cuspide di una settimana particolare per Eriksen, che ha forse trovato la sua vera dimensione nel mondo, fatato e complesso, dell’Inter di Antonio Conte.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh