La Roma vendica l’andata: 3-1 al Verona, gara chiusa nei primi 45 minuti

Articolo di
31 Gennaio 2021, 22:39
Paulo Fonseca Roma-Spezia Paulo Fonseca Roma
Condividi questo articolo

La Roma batte nettamente il Verona nella prima giornata di ritorno. Termina 3-1 con reti di Mancini, Mkhitaryan, Mayoral e Colley.

VENDETTA – La Serie A 2020/21 si era aperta con uno 0-0 tra Roma e Verona, in casa dei gialloblu. Un risultato che poi diventa un 3-0 in favore dei veronesi, per la compilazione errata della distinta da parte dei giallorossi. Che stavolta ottengono la loro vendetta. Gli uomini di Paulo Fonseca iniziano benissimo, e nel giro di due minuti firmano il doppio vantaggio. Al 21′ Gianluca Mancini segna di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Sessanta secondi dopo, Henrikh Mkhitaryan traccia un destro potente dal limite per il 2-0, su assist di Borja Mayoral. Ed è proprio lo spagnolo a segnare il 3-0, raccogliendo la respinta di un tiro di Lorenzo Pellegrini in seguito a un corner. La gara è virtualmente chiusa già all’intervallo, squadra di Ivan Juric non pervenuta. Nella ripresa Ebrima Colley, al 62′, trova il primo gol in Serie A e quello della bandiera per il Verona. Ma il moto d’orgoglio non smuove a sufficienza i veneti. La Roma vince 3-1 e si mantiene così a -4 e -6 da Inter e Milan.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.