Coppa Italia, finale rinviata ad agosto? Due le ipotesi, una inedita

Articolo di
5 Marzo 2020, 11:24
Coppa Italia logo
Condividi questo articolo

Anche il calendario della Coppa Italia è alle prese con l’emergenza Coronavirus, per questo la finale potrebbe subire slittamenti

PRIMA IPOTESI – Secondo quanto riportato da “SportMediaset.it”, con il rinvio di Juventus-Milan e Napoli-Inter anche la finale di Coppa Italia potrebbe essere rinviata. Una delle ipotesi al vaglio in questi giorni potrebbe essere quella di uno slittamento dal 13 al maggio, con le semifinali di ritorno proprio il 13. La seconda sarebbe quella del rinvio della finale ad agosto. Nel caso si abbracci la prima soluzione, l’unico rischio sarebbe quello legato a Inter-Sampdoria. Questa sarebbe la strada adottata in caso di uscita della squadra nerazzurra dall’Europa League. In questo caso la formazione meneghina avrebbe da incastrare semifinali e finale di Coppa Italia più Inter-Samp tra il 13 e il 20 maggio, facendo quindi slittare la finale avanti di un’ulteriore settimana.

SECONDA IPOTESI – Più difficile l’alternativa di una finale in agosto. Ci sarebbero infatti ostacoli di tipo normativo-regolamentare, visto anche il fatto che le due finaliste si giocherebbero la coppa rinforzate dal mercato estivo. In questo caso l’ipotesi suggestiva si ispirerebbe alla Supercoppa spagnola. Si potrebbe infatti organizzare un mini-torneo estivo con protagoniste le quattro semifinaliste spostando di fatto tutti i turni rimanenti di Coppa Italia alla stagione 2020/21.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE