Nazionali

Vidal sbaglia un rigore contro l’Argentina, ma il gol del Cile arriva lo stesso

Vidal ha sbagliato un rigore in Argentina-Cile di Copa América, ma nonostante ciò può esultare. L’errore del centrocampista dell’Inter è ininfluente, perché il suo compagno Vargas segna sulla ribattuta.

FESTEGGIA COMUNQUEArturo Vidal sbaglia un rigore ma il Cile pareggia lo stesso contro l’Argentina. Al 54′, dopo un’incursione in area, il centrocampista dell’Inter è travolto da Nicolas Tagliafico appena dopo aver tirato. L’arbitro colombiano Wilmar Roldan ritiene che sia tutto regolare, ma dopo un minuto e mezzo di attesa il VAR lo richiama al monitor. Ci vuole un altro po’ di tempo per rivedere le immagini, poi alla fine segnala rigore. Sul tiro di Vidal Emiliano Martinez, portiere dell’Argentina, respinge sulla traversa, ma Eduardo Vargas (ex Napoli) si avventa sulla ribattuta e anticipa anche il suo compagno di squadra per mettere dentro di testa. Grosse proteste argentine per una presunta irregolarità (che non esiste), ma il gol del Cile è regolare: 1-1 al 57′. Nel primo tempo aveva segnato Lionel Messi su punizione, c’è anche Lautaro Martinez in campo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button