Nazionali

De Vrij festeggia: l’Olanda rimonta l’Irlanda del Nord e vince allo scadere

De Vrij è tornato nel suo ex stadio, il De Kuip di Rotterdam, ma nella vittoria per 3-1 dell’Olanda sull’Irlanda del Nord il difensore dell’Inter è rimasto a guardare dalla panchina. Comunque può festeggiare: il tris in rimonta vale il primato nelle qualificazioni agli Europei del 2020 allo scadere.

BENE ALLA FINE – L’Olanda rischia, ma alla fine ribalta la situazione con l’Irlanda del Nord e conquista tre punti fondamentali nella corsa a EURO 2020. Stefan de Vrij non ha giocato, essendo la terza scelta di Ronald Koeman dietro Matthijs de Ligt e Virgil van Dijk, ma al De Kuip di Rotterdam il difensore dell’Inter ha visto dalla panchina gli ospiti passare al 75′ con il subentrato Josh Magennis. Sembrava potesse essere una serata storta, e invece Memphis Depay ha pareggiato all’80’ e dato il via alla rimonta, perfezionata al primo dei quattro minuti di recupero da Luuk de Jong. Non è però finita, perché al 94′ Depay ha firmato la doppietta certificando il trionfo dei padroni di casa. L’Olanda raggiunge l’Irlanda del Nord e la Germania a dodici punti in testa al Gruppo C, con i nordirlandesi che hanno una partita in più: sarà duello sino all’ultimo per de Vrij e compagni, visto che passano le prime due.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.