Nazionali

Kean pessimo show, pari per l’Italia Under-21 in Irlanda. Bastoni giallo

L’Italia Under-21 non va oltre lo 0-0 a Dublino. Contro l’Irlanda è pareggio senza reti, con Kean che si fa espellere al 64’. In campo tutta la partita Bastoni, unico giocatore dell’Inter convocato.

ZERO A ZERO – Nella lotta di Dublino l’Italia Under-21 esce con un pareggio che non può certo soddisfare, contro l’Irlanda prima in classifica nel Gruppo 1. Inizio promettente degli Azzurrini, al quarto d’ora Andrea Pinamonti colpisce di testa su cross di Luca Pellegrini e quasi becca l’angolino basso lontano, al 33’ invece mischia in area su angolo e Davide Frattesi manda alto. La partita diventa però molto combattuta quasi all’intervallo, quando gli irlandesi alzano la tensione e Connor Ronan spinge a terra Sandro Tonali: sarebbe da espulsione, ma l’inadeguato Sascha Stegemann gli mostra solo il giallo. Decisione molto discutibile, soprattutto perché al 64’ Moise Kean (entrato al rientro dagli spogliatoi per Pinamonti e protagonista di diciannove minuti pessimi) dopo aver fatto fallo spinge a sua volta Troy Parrott, reagendo a una provocazione, e qui invece arriva il rosso diretto. Per fortuna dell’Italia c’è pure il giallo per l’attaccante classe 2002 cresciuto nel Tottenham, è il secondo e quindi l’ultimo quarto di gara si gioca dieci contro dieci, con l’Irlanda ad avere le migliori occasioni. Lo 0-0 favorisce i padroni di casa, che salgono a dieci punti, l’Italia va a quattro ossia a -6 dalla vetta ma con due partite in meno. Per Alessandro Bastoni ammonizione a fine primo tempo per un intervento in ritardo a metà campo, ripresa dove viene beccato dal pubblico per un fallo subito da Adam Idah lanciato a rete non gradito dagli spettatori del Tallaght Stadium.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.