Zamorano: “Inter, anni meravigliosi. Ronaldo il migliore. Moratti…”

Articolo di
3 Aprile 2020, 16:49
Condividi questo articolo

Ivan Zamorano, ex attaccante dell’Inter, intervenuto nel corso di una diretta su Instagram con Juan Pablo Sorin, ha parlato di vari temi. L’ex attaccante cileno ha parlato del suo arrivo a Milano e della sua esperienza in maglia nerazzurra. Un aneddoto, infine, sulla leggendaria maglia 1+8.  

IL MIGLIORE – Ivan Zamorano racconta della “leggendaria” maglia 1+8 e dei motivi per cui ha ceduto il numero 9 a Ronaldo: «Perché ho ceduto il numero 9 a Ronaldo? Per me il Fenomeno era il Fenomeno meritava di occupare quel numero sulle spalle. A mio avviso il miglior giocatore del mondo. Non avevo mai avuto un altro numero sulla maglietta, avevo sempre giocato con la numero 9 in ogni squadra. Abbiamo dovuto chiedere un permesso speciale alla federazione Italiana per giocare con l’1 + 8. Nelle prime partite effettivamente ho giocato con il 18. Dalla quinta partita ho inserito il segno più. Quella maglia è stata una delle più vendute nella storia del calcio italiano».

ANNI MERAVIGLIOSI – Zamorano parla del suo passaggio all’Inter: «Avevo intenzione di restare (al Real Madrid, ndr), ma le trattative erano ferme. Poi sono arrivate Juventus, Bayern Monaco ed Inter. Con l’Inter è apparso anche Moratti, che ha sempre cercato di rendere grande l’Inter e mi sono convinto ad andare lì. Ho trascorso cinque anni, straordinari e meravigliosi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE