Vieri: “Il Milan quasi niente, l’Inter poteva fare 5-6 gol! Era normale”

Articolo di
23 settembre 2019, 07:23
Christian Vieri

Vieri è stato ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1 e ha parlato del derby Milan-Inter, che lui ha giocato con entrambe le maglie. In riferimento a quello di sabato sera ha fatto capire di aver previsto una vittoria nerazzurra e pure facile, per un motivo ben preciso.

A SENSO UNICOChristian Vieri era certo che il derby sarebbe andato in una direzione: «Abbiamo visto una grande Inter, ma era normale che giocasse così. Tre giorni prima aveva fatto una bruttissima partita, si sapeva che sarebbe venuta fuori con grande forza e grande voglia. Il Milan ha fatto quasi niente, forse quell’occasione di Suso quando ha perso la palla Stefano Sensi, che ha fatto quei cinquanta-sessanta metri, ma l’Inter poteva fare cinque-sei gol. Il gol (di Romelu Lukaku, ndr) bellissimo, un cross dalla parte sinistra di Nicolò Barella, un grande gol. Antonio Conte l’ha voluto tutti i costi, se non era per i portieri poteva finire quattro o cinque a zero. Lo 0-1? Forse tutti aspettavano il cross, invece (Sensi, ndr) ha dato la palla a Marcelo Brozovic che ha calciato in porta. In queste partite così ci vuole più attenzione. Erano tutti da mandare via dopo la partita di Champions League: la gente è pazza, ora dopo tre giorni sono i più forti di tutti».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE