Mondo Inter

Ventola: “Inter, bisogna osare di più! Hakimi chiave, Lautaro Martinez…”

Ventola era presente l’ultima volta che l’Inter ha giocato contro il Real Madrid, nella stagione 1998-1999. L’ex attaccante, in collegamento con Inter TV, ha dato Hakimi e Lautaro Martinez come chiavi per riuscire a scardinare i blancos questa sera.

LA PARTITANicola Ventola ricorda l’ultimo Real Madrid-Inter: «Non andò bene all’andata, ma andò benissimo al ritorno con quella doppietta di Roberto Baggio. Formazione? Vedo Marcelo Brozovic basso: questa è la soluzione, saresti più coperto. Sarà importante Ashley Young: su quella fascia, con Lucas Vazquez che è un attaccante adattato a terzino, dobbiamo cercare l’uno contro uno, non essendo lui un terzino. Sono curioso di vedere due velocisti, Achraf Hakimi e Ferland Mendy, sull’altra fascia: sarà un bellissimo duello. Sono sicuro che Antonio Conte andrà a giocarsi la partita, nonostante manchi Romelu Lukaku. Le difficoltà sono date perché Conte vuole fare il salto di qualità e diventare grande: per farlo devi osare, secondo me è quello che Conte sta cercando di fare. Ci sono dei momenti di difficoltà che sta avendo, ma secondo me Conte non cambierà e cercherà di dominare la partita».

SVEGLIA! – Ventola parla di Lautaro Martinez, a secco da un mese: «Dopo che è rientrato dalla nazionale ha accusato la stanchezza. Questi ragazzi non si sono mai riposati, avendo finito la stagione ad agosto. È un 9, una prima punta: sa attaccare la palla e la profondità, anche se non è alto come Lukaku salta di testa. Gli manca la lucidità dovuta al giocare tanto, ai viaggi e alle nazionali. Non gli consiglierei nulla, perché lo sa fare quando sta bene al 100%. Oggi sarà una partita diversa, con Ivan Perisic attaccante che farà movimento: deve anche stare in area, perché quando si arriva sulle fasce c’è bisogno di aiutare Lautaro Martinez in area. Bisogna osare di più: l’Inter è una squadra tecnicamente forte, quando va in difficoltà deve osare nell’uno contro uno. Hakimi ha la tecnica per saltare l’avversario, con avversari chiusi può creare molte occasioni in più».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh