Mondo Inter

Tielemans: «Eriksen, anche per il Belgio è stato difficile. Poi Castagne»

Tielemans dopodomani sfiderà la Danimarca di Eriksen col suo Belgio. Intervistato da RTBF il centrocampista del Leicester City ha mandato un messaggio al centrocampista dell’Inter.

VICINANZAYouri Tielemans racconta che lui, così come i suoi compagni del Belgio, hanno sofferto vedendo il malore di Christian Eriksen: «Prima della partita con la Russia è stato molto difficile per noi del Belgio, non ho nemmeno le parole per descriverlo. Ho seguito tutta la vicenda, ma non voglio entrare troppo nei dettagli perché è orribile conviverci. È stato davvero terrificante, poi durante la nostra partita si è fatto male Timothy Castagne (multiple fratture dopo uno scontro testa contro testa, ndr) e, con quello che era successso a Eriksen si può immaginare la reazione. Ma Castagne è rimasto cosciente per tutto il tempo che è rimasto a terra, lo abbiamo rassicurato e dopo lui ha rassicurato noi la notte. Speriamo si riprenda presto».

L’AVVERSARIO – Tielemans parla poi di Danimarca-Belgio e di cosa si aspetta giovedì (ore 18), sempre al Parken di Copenaghen: «Sono sicuro, conoscendo Kasper Schmeichel (compagno di Tielemans al Leicester City, ndr) che lotteranno per il loro compagno di squadra Eriksen. È una cosa abbastanza normale, toccherà a noi essere attenti. Sappiamo che hanno grandi qualità».

Fonte: RTBF

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button