Sticchi Damiani (pres. Lecce): “Mai parlato in Lega di bloccare la Serie A”

Articolo di
30 Marzo 2020, 23:18
Saverio Sticchi Damiani
Condividi questo articolo

Sticchi Damiani, presidente del Lecce, fa sapere che la Lega Serie A non sta pensando a bloccare il campionato. In collegamento con “Sportitalia Mercato” ha escluso la possibilità che la classifica attuale sia anche quella definitiva. Ecco le sue parole.

­NIENTE STOPSaverio Sticchi Damiani esclude che la classifica di ora sia utilizzata come definitiva: «Questo tema non è stato mai affrontato in Lega Serie A, sono sincero. Abbiamo solo parlato delle varie ipotesi di ripresa, e si tratta di ipotesi col rischio ogni giorno di essere smentiti. Abbiamo calendarizzato varie ipotesi di ripresa del campionato, nel caso di cristallizzazione di questa classifica non avrebbe nessun senso che il Lecce, con venticinque punti, retrocedesse in Serie B. Interrompere il campionato per un fenomeno impensabile e inimmaginabile, con delle squadre in piena corsa, non avrebbe nessun senso. Non ci sono le ragioni, però io per primo non ho mai parlato in Lega Serie A della posizione del Lecce. Non ho mai pensato a un epilogo funzionale al nostro interesse: innanzitutto dobbiamo superare questo dramma, poi potremo tornare a giocare a calcio con situazioni di sicurezza per tutti. Abbiamo delle ipotesi, secondo me quella di riiniziare a maggio è già tramontata, rimane in piedi inizio giugno finendo a metà luglio. Mi auguro che si riesca a concludere sul campo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE