Mondo Inter

Sconcerti: «Inter molto più forte di Juventus. Sanchez? È perfetto così»

Mario Sconcerti, su TMW Radio, ha parlato della gara di Supercoppa Italiana vinta dall’Inter sulla Juventus. Gap tra le due squadre evidente e poi qualche battuta su Sanchez

GARASconcerti sulla partita del Meazza: «E’ stato un buon primo tempo della Juventus e un secondo dominato dall’Inter. Per entrambe non ci sono stati tiri, non ricordo parate importanti dei due portieri. E’ stato un dominio abbastanza netto dell’Inter, con la Juventus che non è riuscita a ripartire nella ripresa. Una partita con un andamento molto più chiaro di quanto dica il risultato. Ho visto una differenza netta tra le due squadre».

GAP − Per Sconcerti, c’è differenza tra le due squadre: «L’Inter è molto più forte della Juventus, la partita ha ribadito la classifica. In questo momento la Juve non è più un avversario per l’Inter. Non sarà facile colmare in fretta questo gap. La Juventus mi è piaciuta nel primo tempo, anche se si è abbastanza difesa. E’ comunque troppo poco, non può essere tutta qui la Juventus».

SANCHEZ − Il parere di Sconcerti sul cileno: «E’ perfetto così, i titolari sono altri ora, lui deve accelerare la partita, non cambiarla. Questo lo sa fare e questo ora è il suo ruolo, non si può pensare di vederlo titolare. Magari per singole partite ma non per spezzoni di stagione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button