Mondo Inter

Sconcerti: “Inter completa, ma ha un limite. Candreva rinato! Eriksen…”

Sconcerti ha parlato di pregi e limiti dell’Inter, dopo aver esaltato il gioco dei nerazzurri (qui il suo pensiero). Il giornalista sottolinea la crescita di Antonio Candreva rispetto alle scorse stagione, ma anche la centralità di Christian Eriksen. Di seguito le sue dichiarazioni a “Calciomercato.com”

OCCHI SUL CENTROCAMPO Mario Sconcerti fa il punto della situazione sulla ripresa dei nerazzurri: «Inter la migliore vista fin qua? Mi ha fatto impressione l’Inter, sì, e non è la prima volta, anche in Coppa Italia aveva giocato bene. Ha giocato contro un avversario facile, la Sampdoria, ma Eriksen con questi avversari fa la differenza. Sa dribblare, tira tanto, gioca di prima. Contro avversari difficili può essere più complicato. Il danese è un uomo che sta cambiando l’Inter – dice Sconcerti -. Senza Brozovic ha dato più velocità e leggerezza al gioco dell’Inter. Parliamo di una buona squadra, non straordinaria. Ma sicuramente già completa, difficile da migliorare. Non è facile metterci altri giocatori. Stanno tutti facendo bene, da Lukaku a Candreva, che sembra rinato. Un limite ce l’ha? Fa fatica a chiudere le partite, deve insistere di più».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.