Scanziani: “Inter dipende da tre giocatori. Scudetto? Possibile in un caso”

Articolo di
22 Dicembre 2019, 11:56
Alessandro Scanziani
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva”, Alessandro Scanziani, mezzala dell’Inter negli anni ’70, ha parlato dei nerazzurri dopo la vittoria sul Genoa

CLASSIFICA – Queste le parole di Alessandro Scanziani, mezzala dell’Inter negli anni ’70, sull’andamento nel girone d’andata della squadra nerazzurra: «Sinceramente non mi aspettavo che l’Inter facesse così tanti punti. Veramente tanta roba questo girone d’andata, eccezionale. Forse l’unico problemino è stato prendere il gol in contropiede a Firenze quando la partita era quasi finita. Ieri la squadra ha fatto bene, anche se una mano gliel’ha data il Genoa».

SCUDETTO – Scanziani quindi sulle possibilità dell’Inter di poter vincere il campionato di Serie A: «Sì, ma nella misura in cui la Juventus non metta un’altra marcia. I bianconeri hanno una grande rosa che permette a Sarri di avere due giocatori molto forti per ruolo. Dipenderà anche dal loro cammino in Champions League. Vorrei che dopo 8 campionati, lo vincesse qualcun altro lo scudetto».

LUKAKU – Infine Scanziani sull’attaccante Romelu Lukaku, ieri decisivo in Inter-Genoa per la sua doppietta e non solo: «L’Inter dipende da lui, ma come dipende anche da Brozovic e Handanovic. Lukaku sta facendo sicuramente molto bene, ci si aspetta sempre qualcosa di più da lui ma alla fine i gol li fa sempre. Ieri è stato bravo anche a cedere il rigore ad Esposito, significa che pensa alla squadra oltre che a segnare. La squadra gli vuole bene, ha capito il suo spirito».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE