Mondo Inter

Padovan: “Vince l’Inter, unico a sostenerlo! Lukaku, ha ragione Conte”

Padovan continua a ritenere l’Inter da titolo, a maggior ragione ora che è prima in classifica a Natale. Il giornalista, ospite di Sky Sport, ha anche dato ragione a Conte per quanto ha preteso in estate l’acquisto di Lukaku, ieri autore di una doppietta al Genoa.

I LEADER – Dopo Inter-Genoa 4-0 Giancarlo Padovan ribadisce la sua scommessa: «Sono l’unico che da inizio campionato sostiene che lo scudetto lo vinca l’Inter. Romelu Lukaku straordinario per fisicità, ma anche per tecnica. Per fisicità perché il secondo gol, che lo segna Roberto Gagliardini, lui tiene palla, la difende e la gioca indietro. Sul quarto gol, il secondo suo, è stupendo. Se a questi ci aggiungiamo il primo ha testa, forza e precisione: Antonio Conte ha avuto ragione a far spendere circa ottanta milioni di euro per Lukaku».

ESORDIO DA RECORD – Padovan celebra anche la partita di Sebastiano Esposito e il momento del gol su rigore: «Bello, perché il ragazzo si è commosso e piangeva. È stato tutto vero, nulla di artefatto e di finto. Vero che Lukaku gli ha voluto cedere l’occasione di fare gol, vera l’occasione, vero il fatto di non aver dormito e vero che questo è un ragazzo venuto da lontano. Ha fatto tanta fatica, ha numeri e riuscirà anche a fare meglio, perché con l’impegno e l’applicazione cresce anche il talento».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh