Mondo Inter

Prohaska: «Italia-Austria, con Oriali vinceremmo noi. Contento per Inter»

Herbert Prohaska – ex giocatore dell’Inter e della Roma – è stato intervistato dal giornalista Bruno Longhi per “Sport Mediaset”. L’ex centrocampista ha parlato di Italia-Roma e del rapporto con Lele Oriali, oltre a complimentarsi con i nerazzurri per lo scudetto conquistato.

EUROPEI E SCUDETTOHerbert Prohaska ha parlato di Italia-Austria – sfida degli ottavi di finale di EURO 2020 in programma domani sera alle 21 – e dello scudetto vinto dall’Inter: «Se il mio amico Lele Oriali fosse in panchina insieme a Foda (CT dell’Austria, ndr) vinceremmo noi. Sa come si fa a vincere, lo ha fatto con Roberto Mancini, José Mourinho e anche con Antonio Conte. È il più bravo di tutti. Sono felice per lo scudetto vinto dall’Inter dopo anni di successi della Juventus. Ma anche triste per l’addio dell’allenatore e per le cessioni che la società è costretta a fare. Se i nerazzurri avessero preso tre giocatori avrebbero potuto vincere anche la Champions League».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button