Pellegatti: “Tifosi Inter arroganti! Derby doloroso, ma anziché dire che…”

Articolo di
23 Settembre 2019, 14:28
Condividi questo articolo

Carlo Pellegatti – giornalista e tifoso milanista -, ospite negli studi “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, torna sul Derby di Milano commentando in maniera onesta il risultato del campo, ma lancia una frecciatina ai tifosi dell’Inter

DOLORE E FASTIDIO – L’ennesimo derby vinto dall’Inter causa amarezza in Carlo Pellegatti, comunque professionale nell’accettare la sentenza del rettangolo di gioco: «È stato un derby non da Milan, un derby doloroso e ancor più doloroso dopo questi anni dolorosi. Noi tifosi del Milan ci auguriamo di non vedere più derby così, il derby è una partita da vincere. Se la regola sul fallo di mano di Franck Kessié è quella, va bene, ma è machiavellica… Non mi sono mai illuso che annullassero il gol di Marcelo Brozovic, forse il guardalinee inizialmente ha visto un tocco di Lautaro Martinez in fuorigioco, ma non c’era assolutamente. Si dà la colpa ad Alessio Romagnoli per lo 0-2, ma si diceva lo stesso per il gol di Mauro Icardi nel derby dell’anno scorso per aver fatto crossare Matias Vecino, esagerando: questo è un bel gol di Romelu Lukaku, chiaro che c’è sempre un po’ di colpa dei difensori quando uno segna, ma è un bel gol. Questi interisti che sono divenuti arroganti… Sabato sera l’Inter ha giocato una partita bella, vittoria meritata e nessuna discussione. Ma invece di dire che l’attacco dell’Inter è stato formidabile, fermato solo da Gianluigi Donnarumma, dicono: “Samir Handanovic non ha fatto nemmeno una parata!”. Allora avete stravinto, dai!».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.