Pasqual: “Conte ha i suoi metodi, alcuni all’Inter non pronti. Troppi KO”

Articolo di
6 Luglio 2020, 21:22
Manuel Pasqual
Condividi questo articolo

Pasqual analizza la stagione dell’Inter dopo la sconfitta di ieri contro il Bologna. Antonio Conte e i suoi metodi potrebbero non sposarsi al meglio con alcuni calciatori. Di seguito le dichiarazioni dell’ex difensore ai microfoni di “TMW Radio”

TROPPI INFORTUNIManuel Pasqual fa il punto della situazione sull’Inter: «Conte ti fa andare sempre al massimo, a volte addirittura fuori giri. Ora lo si sente anche meglio: guida tipo PlayStation i suoi giocatori, e se vuoi rifiatare lui ti richiama per andare a tutta. Anche prima del lockdown ricordo grossi cali al 70′: o la partita era chiusa, altrimenti faceva letteralmente fatica – dice Pasqual -. Stagione Inter? Se andiamo a vedere il campionato, all’inizio in teoria era l’anti-Juve, ma sappiamo che Conte ha i suoi schemi e le sue metodologie, che i giocatori devono assorbire. La squadra è ottima ma non tutti sono adatti al suo tipo di gioco. Quasi sicuramente non vincerà il campionato, ma c’è in ballo la qualificazione Champions e il cammino in Europa League: dipende molto dai giocatori. Conte pretende tantissimo anche in allenamento, e visti i ripetuti infortuni credo che alcuni non fossero pronti».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE