Paganin: “Perisic minato serenità Inter. Europa League per l’autostima”

Articolo di
30 Gennaio 2019, 21:03
Condividi questo articolo

Antonio Paganin, ex giocatore nerazzurro, ha parlato a “RMC Sport” dell’attuale situazione in casa Inter, tenendo in considerazione il caso Perisic e l’importanza dell’Europa League

MALESSERE PERICOLOSO – «La situazione Perisic non ha contribuito alla serenità calcistica dell’Inter, il croato è un giocatore fondamentale per i meccanismi della squadra nerazzurra. Domani contro la Lazio avremo tante risposte, capiremo se il ko contro il Torino sia solo un episodio isolato, anche se questo malessere c’è stato anche l’anno scorso a cavallo tra gennaio e febbraio».

OBIETTIVO EUROPA – «Vincere in Europa League alzerebbe l’autostima potrebbe portare entusiasmo. Ma il primo obiettivo dei nerazzurri rimane quello di arrivare tra le prime quattro, perchè è un attimo venire risucchiati nel gruppo con Milan, Lazio, Roma e Atalanta. I nerazzurri devono rimanere lontano e non abbassare la guardia».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.