Mondo Inter

Meluso (Lecce): “Giocatori vedono la palla come bambini. Rischio minimo”

Meluso, direttore sportivo del Lecce, è stato ospite di “Sportitalia Mercato”. La sua posizione, come quella della società salentina, è di condividere la volontà di riprendere la Serie A: lo fa citando un esempio dai primi allenamenti dei giallorossi.

BENE COSÌMauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, apprezza l’intenzione di riprendere la Serie A: «Si riparte, e l’augurio che ci facciamo tutti. La nostra posizione, quella del Lecce, attraverso le parole del nostro presidente Saverio Sticchi Damiani e le mie è per la ripartenza, fermo restando che c’è una grande angoscia per quello che è successo. Il sentimento è di cordoglio per tutte le vittime che ci sono state, molte tifoserie tendono a mettere l’accento su questo grave dramma che abbiamo subito un po’ in tutto il mondo, ma in particolare in Italia. Riprendere sarà sempre molto difficile: ho avuto modo di seguire gli allenamenti individuali che stanno facendo allo stadio, la squadra è vogliosa. Hanno grandi motivazioni, anche per il fatto che sono stati due mesi chiusi dentro casa. Hanno fatto allenamenti di fortuna, hanno grandi motivazioni e hanno visto la palla come quando erano bambini».

L’AVVISO DI MELUSO – Il direttore sportivo del Lecce spiega come riprendere dopo il Coronavirus: «Ripresa della Serie A a giugno? Con questo virus ci dobbiamo convivere e prendere qualche rischio, altrimenti non si tornerebbe a giocare neanche l’anno prossimo. Dobbiamo cominciare a rischiare, con un rischio minimo ovviamente. Bisogna tornare a giocare ma nella massima sicurezza, finché non avremo il vaccino bisognerà conviverci. È giusto ripartire, altrimenti non ne usciamo più».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh