Marchetti (Sky): «Parole Marotta equilibrate. Suning? Ricerca normale»

Articolo di
13 Gennaio 2021, 19:30
Condividi questo articolo

Luca Marchetti, giornalista sportivo ed esperto di calciomercato, ha parlato a “Sky Sport” della situazione in casa Inter, specialmente per quanto riguarda la ricerca da parte della società di un nuovo partner, legandosi anche alle parole di oggi di Beppe Marotta (vedi articolo)

MOSSE SOCIETARIE – Analizzando la situazione in casa Inter, Luca Marchetti – giornalista di “Sky Sport” – ha fatto il punto sulla situazione societaria in casa nerazzurra: «Le parole di Marotta sono state molto equilibrate. Quello che sappiamo è che una due diligence sta esaminando i conti dell’Inter e non si capisce se si stia trattando la cessione di un pacchetto di azioni che determini quote di minoranza o maggioranza. L’ingresso di nuovi soci farebbe entrare anche nuovi liquidi, aiutando così in questo momento in cui tutte le società sono in difficoltà. Essendoci una grande contrazione dei ricavi, c’è difficoltà a pagare l’ordinario. Al momento c’è un bond emesso dall’Inter che ha delle condizioni molto particolari che devono essere rispettate, altrimenti chi si è fidato dell’investimento da fare sui nerazzurri perderebbe un bel capitale. L’Inter non è in difficoltà a livello societario, semplicemente Suning non avrebbe la possibilità di affrontare le spese ordinarie. Ecco perché è stato presentato un libro contabile, con illustrato anche il progetto sportivo ed economico a potenziali soci che vogliono entrare a far parte della società. È chiaro andare a cercare un partner in questo periodo storico con le difficoltà che ci sono».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.