Mondo Inter

Marchetti: «Inter, crescita non ancora abbastanza in Europa. Ma è il processo»

Marchetti vede l’Inter ancora non del tutto pronta per affrontare le big di Champions League, dopo la sconfitta di martedì sera contro il Real Madrid. Il giornalista, dal suo editoriale per TuttoMercatoWeb, trova comunque un lato positivo.

DA PROSEGUIRE – “L’Inter ha capito che la crescita esponenziale di queste ultime settimane è servita per raggiungere in testa Napoli e Milan, in Italia, ma ancora non è abbastanza per insidiare una squadra che punta alla vittoria in Champions League, in maniera aperta, come il Real Madrid. Niente di male anche questo fa parte del processo di crescita. Ma è giusto non illudersi. L’Inter era già qualificata e dopo dieci anni giocherà un ottavo di finale: sarà determinante il sorteggio per capire quali chances ci saranno di passare il turno ma le avversarie sono di primissimo livello (Manchester City, Liverpool, Bayern Monaco, Manchester United più Lille e Ajax che forse sono le meno blasonate ma non per questo meno difficili da affrontare)”.

Fonte: tuttomercatoweb.com – Luca Marchetti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button