Mondo Inter

Marani: «Juventus-Inter partita simbolica, la fine di un viaggio»

Matteo Marani, ospite questo pomeriggio negli studi di “Sky Sport”, ha parlato di Juventus-Inter di questa sera identificandola come un vero e proprio passaggio di consegne tra bianconeri e nerazzurri.

UNA PARTITA SIMBOLO – Marani racconta come vede la partita di questa sera: «Mancherà il pubblico e speriamo che il calcio presto possa riavere le sue persone allo stadio. E’ una partita simbolica. Juventus-Inter cade nel momento più simbolico del campionato a raccontarci due anni. Questa è la fine di un viaggio due anni, ma forse di più, dall’arrivo di Marotta all’Inter e con Spalletti che aveva già ricostruito. Ci racconta di 39 punti complessivi che l’Inter ha rimontato, dai -21 ai +18. Va dato grandissimo merito all’Inter e a Conte, che ha ricostruito l’ambiente dando forza e solidità. Dall’altra parte credo che la Juventus abbia dato un grande vantaggio. Forse l’Inter avrebbe vinto comunque, avevo la convinzione che Conte potesse fare un lavoro del genere, ma ero convinto che la Juventus potesse combattere. La partita di oggi me l’aspettavo come la giornata decisiva, merito dell’Inter e anche demerito della Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh