Marani: “Inter a un punto della Juventus, Conte fattore. Le sue parole…”

Articolo di
11 novembre 2019, 14:19
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Matteo Marani, vicedirettore di “Sky Sport”, ha fatto il punto sull’inizio di stagione dell’Inter e sull’impatto di Antonio Conte, vero e proprio fattore per i nerazzurri

DOMINIO CON IL VERONA – È tempo di sosta e di primi bilanci dopo un inizio di stagione che vede l’Inter resistere e tenere la scia della Juventus. Negli studi di “Sky Sport 24”, Matteo Marani ha fatto il punto dopo l’ennesima vittoria (la decima in dodici partite) dei nerazzurri in campionato: «Contro il Verona l’Inter ha strameritato di vincere. Ha fatto il 68% di possesso palla, ha creato tantissime occasioni e anche Juric ha riconosciuto la superiorità dell’avversario».

FATTORE CONTE – Per il giornalista il merito di questo ottimo inizio di stagione è tutto di Antonio Conte, che dopo la sconfitta di Dortmund si è sfogato per la rosa troppo corta: «La mano di Conte la vedo nella contitnuità dei risultati. L’Inter è a un punto da una Juve che ha dei numeri stratosferici, la differenza la sta facendo lo scontro diretto. Conte ha scosso l’ambiente, le sue parole sono state forse un po’ dure ma giuste perché ha prodotto l’ennesima grande prova dell’Inter. Conte è un fattore, forse l’unico vero fattore di questo campionato». Il tecnico può sorridere anche per le importanti prove dei singoli: «Le reti di Vecino e Barella sono una grande notizia perché nell’ultimo mese l’Inter è stata tenuta su da Lautaro e Lukaku. Nel primo gol contro il Verona sono stati decisivi Bastoni e Lazaro, ovvero i cambi nella formazione titolare», ha concluso Marani.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE