Lazio, Tare: “Stagione da finire per rispetto dei morti. Sarebbe ingiusto…”

Articolo di
31 Marzo 2020, 12:00
Igli Tare Lazio
Condividi questo articolo

Intervistato ai microfoni del canale tedesco Sport1, Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato dell’ipotesi di non concludere il campionato di Serie A

CAMPIONATO – Queste le parole di Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, di fronte all’ipotesi di non concludere il campionato di Serie A a causa dell’emergenza Coronavirus. «No, la stagione deve essere finita. Per rispetto per i morti e i tifosi. I tempi non sono maturi per decidere se annullare (il campionato, ndr). Il numero di persone infette sta diventando un po’ minore. Interrompere la stagione sarebbe ingiusto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE