Mondo Inter

La Russa: «L’Inter si è inventata un centrocampista, ora è il migliore»

La Russa ricorda come, quasi quattro anni fa, l’Inter all’epoca guidata da Spalletti si inventò Brozovic davanti alla difesa, con risultati noti a tutti. Il senatore, ospite di Sportitalia Mercato, ha parlato anche della situazione stadi.

RILANCIOIgnazio La Russa ricorda il momento in cui è cambiata la carriera del croato: «L’Inter non aveva nessuno e si è inventata un centrocampista. Chi è? Il migliore che c’è in Italia, Marcelo Brozovic, se l’è inventato quattro anni fa. Ha migliorato Simone Inzaghi, però senza il lavoro di Antonio Conte dell’anno scorso non si sarebbe trovato questa squadra. Uno più bravo dell’altro, ma senza Conte Inzaghi non avrebbe potuto avere questa Inter. Datecene altri come Edin Dzeko, che li prendiamo tutti!»

SEMI-CHIUSURA – La Russa prende male il provvedimento di restrizioni sugli spettatori allo stadio: «Questa dei cinquemila è una cazzata. Terribile. Non capisco che in uno stadio da quindicimila ce ne stiano cinquemila, in uno da settantamila ancora cinquemila. È una di quelle incongruenze di questo Governo che io continuo a considerare figlio di grande confusione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh