Mondo Inter

Katia Serra: “Inter in ripresa? Non credo, è presto! Icardi? Ieri sembrava…”

Katia Serra – ex calciatrice oggi commentatrice – è intervenuta questa mattina negli studi di “Sky Sport 24” per parlare della vittoria dell’Inter a Parma, soffermandosi in particolare sulla possibile ripresa degli uomini allenati da Luciano Spalletti. Poi un commento riguardo alcuni giocatori che sembrano ancora poco sereni, come per esempio Mauro Icardi.

ANCORA PRESTO – Queste le parole di Katia Serra in merito alla partita giocata ieri tra Parma e Inter, e della condizione di determinati calciatori come Mauro Icardi e Radja Nainggolan: «No, non credo che l’Inter si sia già ripresa dalla crisi. Dei segnali ci sono stati, ma è ancora presto per poter dire qualcosa con certezza e soprattutto deve essere vista in un confronto più difficile. La squadra ha fatto una discreta prestazione ma ci sono giocatori condizionati: Icardi ad esempio, che ha faticato ad essere un punto di riferimento, era contratto, sembrava di legno, non riusciva a controllare il pallone, solitamente invece è molto più rilassato. Evidentemente quali siano le motivazioni noi non lo possiamo sapere, però non era sereno. Così come Nainggolan, anche lui in ripresa ma non ancora nella migliore condizione. Anche Danilo D’ambrosio e Kwadwo Asamoah hanno sofferto molto Gervinho, se vuoi fare un salto di qualità devi intervenire anche in quella zona del campo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh