Mondo Inter

Italia, Mattarella conferisce le onorificenze: Barella e Bastoni da oggi Cavalieri

Il trionfo dell’Italia ad Euro 2020 è unico. L’impresa della Nazionale di conquistare l’Europeo 53 anni dopo la prima e fino ad allora ultima volta è qualcosa di speciale. Se ne è accorto il Presidente della Repubblica Mattarella che questa mattina ha conferito varie onorificenze ai componenti della spedizione azzurra, tra cui gli interisti Barella e Bastoni. 

LE VARIE RICONOSCENZE – Il Presidente della Repubblica si è espresso tramite un comunicato rilasciato sul sito del Quirinale. La carica più alta dello Stato, in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana a Euro 2020, ha dispensato onorificenze ai vari componenti della squadra. «Il Capo dello Stato Sergio Mattarella – si legge nel comunicato – ha conferito l’onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al CT, Roberto Mancini. Di Commendatore al Team Manager, Gabriele Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra Giorgio Chiellini. Al resto della Nazionale quella di Cavaliere». Riconoscimento anche per gli interisti Nicolò Barella (vedi articolo) e Alessandro Bastoni. Oltre allo Scudetto con i nerazzurri e l’Europeo con la Nazionale diventano ufficialmente anche Cavalieri della Repubblica Italiana.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button