Inter-Napoli, omicidio Belardinelli: condannato ultrà napoletano

Articolo di
30 Novembre 2020, 12:39
Stadio Giuseppe Meazza San Siro Inter-Crotone Stadio Giuseppe Meazza San Siro Inter
Condividi questo articolo

Fabio Manduca, ultrà napoletano, è stato condannato per aver travolto e ucciso con il proprio suv Daniele Belardinelli prima di Inter-Napoli del 26 dicembre 2018

CONDANNA – Come riportato da “SportMediaset”, Fabio Manduca, ultrà napoletano imputato con rito abbreviato per aver travolto e ucciso con il suo suv Daniele Belardinelli, ultrà del Varese morto negli scontri prima di Inter-Napoli del 26 dicembre 2018, è stato condannato dal gup di Milano, Carlo Ottone De Marchi, a quattro anni di carcere per omicidio stradale.

RICHIESTA – I pm di Milano, Michela Bordieri e Rosaria Stagnaro, avevano chiesto una pena di 16 anni di carcere per omicidio volontario “dolo eventuale”. Le motivazioni sono attese tra 15 giorni.

Fonte: SportMediaset.it



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.