Mondo Inter

Tacchinardi: “Inter ancora non schiava di Conte! Lo conosco e se non si incazza…”

Tacchinardi – ex centrocampista della Juventus -, ospite negli studi di “Pressing Serie A” su Italia 1, dà il proprio punto di vista sulla situazione dell’ex compagno di squadra Conte in casa Inter. E non mancano un paio di critiche

ALTA TENSIONE – Gli sfoghi del tecnico nerazzurro sono argomento di discussione per tutti, compreso Alessio Tacchinardi: «L’Inter come rosa è più forte del Milan. L’anno scorso l’Inter ha fatto una grande stagione, mettendo delle basi per essere protagonista quest’anno. Hanno preso giocatori di alto livello, vincenti. Antonio Conte fino alla partita contro il Sassuolo ha avuto un atteggiamento… Io lo conosco. Conte ha bisogno di creare delle tensioni per dare di più alla squadra. Se non è sempre sul pezzo, incazzato, anche la squadra rende meno dal punto di vista del furore agonistico. L’Inter non è ancora schiava di Conte, ma da lui ci si aspettava un salto di qualità. Obiettivamente in Champions League finora si poteva fare meglio». La critica mossa da Tacchinardi riguarda l’atteggiamento “non da Conte” precedente a Sassuolo-Inter di sabato scorso.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh