Inter campus continua il suo lavoro in Argentina dentro e fuori il campo

Articolo di
17 Dicembre 2019, 17:45
Condividi questo articolo

Inter Campus prosegue il suo lavoro in Argentina dentro e fuori il campo nonostante le problematiche che caratterizzano, da sempre, il paese sud-americano. Grazie all’aiuto di alcune fondazioni esterne come quella del vice-presidente dell’Inter, Javier Zanetti, e di alcuni assistenti sociali e psicologi.

IN ARGENTINA – “A Puerto Iguazu, nel nord del paese, Inter Campus opera, in collaborazione con la London Supply Foundation, in una scuola elementare interamente costruita su quella che un tempo era una discarica. Puerto Iguazu, conosciuta in tutto il mondo per le famose cascate, è situata nella cosiddetta zona delle tre frontiere tra l’Argentina, il Brasile ed il Paraguay. Nonostante il grande afflusso di turisti da tutto il mondo, Puerto Iguazu è una città con un alto tasso di abitanti che vivono in condizioni di povertà. Qui Inter Campus affronta, attraverso il proprio lavoro sul campo e attraverso lavorazione degli allenatori locali, il tema della prevenzione alle devianze sociali, dal momento che molti dei 132 bambini coinvolti nel progetto vivono in contesti poveri, esposti al traffico di stupefacenti e alla microcriminalità organizzata”.

CON FUNDACION PUPI – “A Buenos Aires si amplia il progetto in collaborazione con Fundacion Pupi. Porte aperte ai bambini di Villa Jardin, quartiere dove il traffico di stupefacenti e la criminalità dominano incontrastati. Qui gli episodi di violenza e i crimini ai quali sono esposti e nei quali sono coinvolti anche i bambini sono all’ordine del giorno, per questo motivo è molto importante la presenza costante di Fundacion Pupi a Villa Jardin attraverso uno psicologo e un assistente sociale che accolgono i bambini al campo da calcio e che sono a loro continua disposizione. Inter Campus si è inserita in questo contesto accogliendo nella grande famiglia nerazzurra 60 bambini per dare loro la possibilità, attraverso il calcio, di divertirsi costruendo legami positivi e mettendo le basi per un futuro stabile e sereno”.

Fonte: Inter.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.