Biasin: “Conte ha perso la testa? Balle! Lukaku? Parlano i numeri”

Articolo di
17 Dicembre 2019, 17:24
Condividi questo articolo

L’Inter dopo la sconfitta con il Barcellona in UEFA Champions League non sta attraversando un buon momento, soprattutto dopo il pareggio della Fiorentina con Dusan Vlahovic. Fabrizio Biasin, giornalista e noto tifoso dell’Inter, attraverso un suo editoriale pubblicato su “Tuttomercatoweb.com” ha parlato di Antonio Conte, del momento dei nerazzurri soffermandosi in particolare anche sull’attaccante Romelu Lukaku, a detta sua esageratamente criticato, il mercato dell’Inter.

SU CONTE –  “Conte ha perso la testa”. Balle. Da quando ha scelto di fare l’allenatore, semplicemente, Conte fa Conte. Può piacere o non piacere ma non lo vedrete mai dire “che bello, oggi mi bevo un tè sul divano”, neppure dopo un eventuale trionfo, figuratevi dopo aver “regalato” due punti per un’ingenuità dei suoi ben oltre il novantesimo.

SU LUKAKU – “Lukaku non è capace”. Falso. Romelu Lukaku è capacissimo, ma non perché lo diciamo io e te al bar, ma perché a 26 anni ha segnato oltre 200 gol in carriera. Soprattutto, piace al suo allenatore che lo ha voluto per provare a stare in vetta alla classifica. Dov’è l’Inter al momento? In vetta alla classifica. Chi ha ragione al momento? Conte che ha voluto Lukaku. Lukaku ha le movenze di Van Basten? No, chi pensava a quel tipo di giocatore non ha capito una mazza. Lukaku ha sbagliato contro Barcellona e Fiorentina? Sì, così come ha fatto assai bene in quasi tutte le altre partite. Totale: dire che Lukaku è scarso è ingeneroso, dire “meglio Icardi” pure (i due giocatori sono forti entrambi ma non paragonabili, chi insiste nel confronto fa inutili salti mortali)”.

ROSA CORTA – “La rosa è ridotta male? Vero. E se dopo Borussia-Inter c’era parso che la lamentela di Conte fosse esagerata, ora che i centrocampisti “abili” sono… uno, non si può dar torto al tecnico. Per carità, può anche dipendere dal fatto che la sua idea di gioco contempli 90 minuti di intensità continua, ma il dato di fatto è che ora i nerazzurri hanno necessità di fermarsi per recuperare energie e titolari (Barella e Sensi su tutti)”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com – Fabrizio Biasin.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.