Ganz: “Inter? Avevo fatto benissimo, mi aspettavo un trattamento diverso”

Articolo di
3 Maggio 2020, 16:39
Condividi questo articolo

Ganz – intervenuto in una diretta Instagram dal profilo di Carlo Pellegatti – parla del suo passaggio dall’Inter al Milan e delle motivazioni che lo portano a cambiare. Di seguito le sue dichiarazioni

POCO SPAZIO Maurizio Ganz svela cosa lo portò a lasciare l’Inter per il Milan: «Il Milan è stata un’occasione perché all’Inter era arrivato Ronaldo. Io stavo cominciando ad avere poco spazio e al mio procuratore dissi che era meglio trovare una squadra dove poter giocare. In quel momento lì c’erano il Milan e il Lecce che avevano bisogno di attaccanti. La mia scelta fu chiaramente quella di andare al Milan».

TRATTAMENTO – Ganz ammette pure che dal club nerazzurro si sarebbe aspettato un trattamento migliore: «Io all’Inter avevo fatto benissimo: 15 gol la prima stagione e 20 la seconda. Mi aspettavo un trattamento diverso. Oltre a capire che non mi avrebbero fatto giocare nel mio ruolo, perché avrei giocato sull’esterno destro, quell’anno lì arrivò anche Checco Moriero sulla parte destra e quindi cominciavo a non giocare e decisi di cambiare. Caso vuole che dopo una settimana ci fu questo derby di Coppa Italia e andai subito in gol».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.